Pietrasanta è da bere, cocktail tasting sotto le stelle di Piazza Duomo

<< Indietro

27/05/2019 - 28/05/2019

“Pietrasanta da bere”, il cocktail tasting sotto le stelle di Piazza Duomo, torna domenica 26 e lunedì 27 maggio (dalle ore 18.00 alle 23.00) nel cuore del centro storico per due serate di degustazione e promozione dell’arte dei drinks miscelati. 13 i cocktail inediti da provare.

L’evento, sostenuto da Comune di Pietrasanta, è organizzato dall’associazione Pietrasanta da Bere insieme a Versilia E20 e con la collaborazione di Savema Spa e Versilia Food & Drink. “Siamo felici di tornare ad ospitare questa manifestazione che ha già dimostrato, nelle due edizioni precedenti, di promuovere un consumo sano, responsabile e di qualità dei cocktail proposti dai bar della nostra città. – spiega il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – Miscelare ingredienti, come in questo caso, è un’arte e a Pietrasanta l’arte vive ovunque. Anche nei nostri bar e nelle nostre attività commerciali”.

L’obbiettivo della rassegna è promuovere la competenza e la professionalità dei nostri cocktail bar, guidando i visitatori ad un consumo attendo e consapevole, all’insegna della qualità. Sono tredici i locali aderenti all’iniziativa che saranno protagonisti in Piazza Duomo: B’Art, Bar Avio, Il Duomo, Ristorum in PetraSancta, The Vintage, Camomilla Club, Caffè Grimaldi, Caffè al Teatro, Bar Gatto Nero, Bar de lo Studio, Filippo, Bar Pietrasantese, Cobra Food & Drink. Ogni singola postazione andrà a formare, insieme alle altre, un percorso degustative con proposte alcoliche e non, appositamente ideate per la due giorni in piazza. Per accedere al percorso è necessario dotarsi del coupon all’ingresso. “Siamo favorevoli – ha anticipato Andrea Cosci, Assessore all’associazionismo – a replicare l’evento anche a Marina di Pietrasanta in estate”.

Parola chiave di questa nuovissima terza edizione è sinergia, tra i produttori alimentari, con la degustazione di eccellenze toscane e prodotti tipici, e i Tuscan Spirts, un consorzio di nove produttori nella produzione di liquori, metteranno a disposizione i loro prodotti di eccellenza. Musica dal vivo ed editoria con la presentazione di un nuovo libro dal titolo “Toscana da bere” sono altri elementi aggreganti dell’evento. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale che ha confermato il suo appoggio ed interesse per questa manifestazione – spiega Michele Bartoli, presidente dell’Associazione Pietrasanta da bere e titolare del bar Pietrasantese – sul nostro territorio abbiamo giovani professionisti dell’arte del bere miscelato. Per promuovere il loro lavoro al meglio abbiamo creato l’associazione Pietrasanta da bere, che si impegna nella realizzazione dell’evento e collabora per tutto l’anno alla preparazione ottimale di cocktail da proporre durante la manifestazione”.